SAN BENEDETTO: LA FESTA DE L’ANCORA

Il via alla festa del giornale della Diocesi di San Benedetto del Tronto-Ripatransone-Montalto

NICOLAS ABBRESCIA, 25.08.2018

GROTTAMMARE (AP) – Una festa in cui la famiglia è protagonista. Il municipio di Grottammare ha ospitato la conferenza stampa di presentazione della prima edizione della Festa de L’Ancora, la cui prima tappa si è svolta sabato 25 agosto, proprio nella città rivierasca.

Presenti il direttore Simone Incicco, l’incaricato diocesano per il Sovvenire Giuliano Vagnoni, il Vicesindaco Alessandro Rocchi, l’Assessore ai lavori pubblici e alla partecipazione Manolo Olivieri e Giuseppe Cameli in rappresentanza dell’associazione Lido Degli Aranci, punto di riferimento per la sezione di cabaret.

Vagnoni si è soffermato su un altro tema dell’evento: quello dell’8 per mille alla Chiesa Cattolica –“un circolo virtuoso a favore di chi soffre” – ha affermato e della conoscenza di Sovvenire, servizio per la promozione del sostegno economico alla Chiesa Cattolica sotto l’egida della CEI.

L’evento ha coinvolto le due piazze del centro: piazza Kursaal dalle 17 alle 22 con i gonfiabili gratuiti epiazza Fazzini per una serata dedicata alle famiglie con la partecipazione del comico lancianese Maurizio Di Marcoche si è esibito con Vincenzo del Bello nel duo “i Maiella”, già vincitori  del premio della stampa nell’edizione 2014 di Cabaret Amore Mio.

Grottammare ospiterà il primo di tre appuntamenti: l’8 settembre si parlerà di Otto per mille presso la Chiesa di San Filippo Neri in San Benedetto, alla presenza del Vescovo Carlo Bresciani e di Matteo Calabresi, direttore nazionale del Sovvenire; per concludere il 28 settembre con l’incontro in Caritas, alla presenza degli amministratori dei Comuni diocesani.

 

Sei qui: Home AREE TEMATICHE AMBIENTE e SOCIETA' SAN BENEDETTO: LA FESTA DE L’ANCORA - Nicolas ABBRESCIA