“TEO TEOCOLI SHOW” AL TEATRO NUOVO DI MILANO

Per aiutare l’Associazione “Progetto Itaca” nella lotta alla disabilità psichica.

PRINCIPIA BRUNA ROSCO, 22.02.2013

Teo Teocoli e Mario Lavezzi mattatori dello spettacoloMILANO - Il 18 febbraio 2013, al Teatro Nuovo di Milano un migliaio di spettatori entusiasti hanno applaudito Teo Teocoli, mattatore della serata con le più belle interpretazioni e imitazioni del suo repertorio nello spettacolo “TEO TEOCOLI SHOW”.  Un successo per l’organizzatrice dell’evento Matilde de’ Medici che, da qualche mese, collabora con l’Associazione “Progetto Itaca” occupandosi di creare eventi per la raccolta fondi del Progetto Itaca: incarico che svolge con gioia sia perché le finalità di Itaca sono ammirevoli, e sia perché crede che «nella vita, quando si ha avuto la fortuna di ricevere tanto, è doveroso restituire».

Progetto Itaca” non solo si prende cura delle persone malate mentali, ma anche dei loro familiari: attraverso corsi di formazione li aiuta, infatti, ad affrontare in modo idoneo i problemi del disagio psichico. Particolare attenzione è rivolta, inoltre, ai fattori di rischio  informando e sensibilizzando giovani, familiari ed insegnanti delle scuole. “Progetto Itaca” è il primo servizio italiano di ascolto e aiuto psicologico gratuito, offerto in collaborazione con l’Azienda Ospedaliera Fatebenefratelli di Milano. «E’ molto importante sostenere “Progetto Itaca” - afferma Matilde de’ Medici - in quanto, secondo l’Organizzazione Mondiale Salute “OMS”, la malattia psichica sarà entro il 2020 la più diffusa nel mondo moderno e la seconda causa di disabilità».

In ambito nazionale, l’Associazione “Progetto Itaca” diventa operativa nel 2010 a Roma e nel 2011 a Firenze e Palermo. Sviluppa iniziative e progetti di informazione. Svolge prevenzione, supporto e riabilitazione psichiatrica con svariati progetti quali il “Progetto Ponte” per il sostegno a domicilio delle persone in difficoltà utilizzando personale in grado di costruire rapporti improntati alla “naturalezza”, il “Progetto Ulisse” che assegna appartamenti in comodato gratuito alle persone con disagio psichico curandone il recupero mediante l’inserimento lavorativo.

La partecipazione in massa dei milanesi al “TEO TEOCOLI SHOW” è stata una chiara dimostrazione dell’importanza degli obiettivi che l’Associazione “Progetto Itaca” si prefigge.  Con Teo Teocoli sul palco, c’era l’amico di sempre: Mario Lavezzi, compositore, produttore, cantautore, chitarrista, professionista musicale che ha cantato le più famose canzoni da lui scritte. E’ stato uno spettacolo brillante dove il celebre comico Teo Teocoli ha dato vita ad uno show divertentissimo spaziando dal canto con la sua voce mozzafiato alla straordinaria interpretazione dei personaggi ed, ancora, alle sue personali disavventure trasformate in originale comicità. Teocoli nasce come cantante di rock’n’roll con il suo complesso “I Demoniaci”. Poi, con Massimo Boldi, Cochi e Renato, si mette in gioco come cabarettista al Derby di Milano. Il successo, però, lo ottiene su Antenna 3, prima di farsi conoscere al grande pubblico su Mediaset ed alla RAI.

Un plauso speciale merita Matilde de’ Medici che con il “TEO TEOCOLI SHOW” ha dato grande visibilità all’Associazione “Progetto Itaca” apportando così nuove idee e grande entusiasmo. «Della serata, ciò che più ha mi dato soddisfazione – dichiara raggiante Matilde de’ Medici - è stata la rispondenza da parte degli amici e dei milanesi per la sensibilità dimostrata verso malattie che, purtroppo, toccano tutti indipendentemente dal livello sociale. Sono felice di aver ricambiato la generosità del pubblico regalando loro due ore di spensierata allegria ma, soprattutto, sono contenta di averla regalata a chi soffre». I proventi della serata sono  devoluti interamente a Club Itaca che segue il modello d’integrazione sociale “Clubhouse” elaborato da ICCD – International Center for Clubhouse Developement - per il recupero dell’autonomia socio-lavorativa di persone con disagio psichico.

Particolarmente soddisfatti i membri del Consiglio direttivo: la presidente Beatrice Bergamasco con la sua vice Juliana Rosental Albert e il segretario generale Ughetta Radice Fossati. Con loro erano  presenti all’evento molti personaggi importanti del Mondo civile e della Milano-bene: dal console Patrizia Signorini, personaggio dell’anno 2012 della testata www.ilvideogiornale.it, ai principi Cesare e Marcello Castelbarco, ai marchesi Annibale Brivio Sforza e Pietro Berlingeri, ai conti Niccolò Branca di Romanico alla contessa  Allegra Bossi Pucci. Ed ancora Francesco e Pia Baggi Sisini, Chicco e Clara Catelli, Giorgio Forattini, Arturo Artom, Ennio e Giorgia Brion, ed un’alta rappresentanza delle Forze Armate con il generale di brigata Antonio Pennino, Comandante Esercito Lombardia, il generale di divisione Marco Scursatone, Comandante Regionale Carabinieri, e il generale di corpo d’armata Antonio Girone, comandante della divisione interregionale "Pastrengo". Tra le chicche, anche la presenza in platea di un gruppo di suore che si tenevano la pancia dal ridere!

-------------------------

Sei qui: Home AREE TEMATICHE ASSOCIAZIONISMO TEO TEOCOLI E MARIO LAVEZZI AL TEATRO NUOVO DI MILANO PER AIUTARE “PROGETTO ITACA”-BRUNA ROSCO Principia