LA VALLE D’AOSTA A FAVORE DELL’ACCESSO ALLE CURE PALLIATIVE E ALLA TERAPIA DEL DOLORE

Un percorso condiviso da LICD –sezione Valle d’Aosta  e assessorato regionale della  Sanità

G.O. – 22.02.2012

AOSTA – Un solo titolo per una conferenza e un dvd: «Medicina del dolore e rispetto della vita: esperti a confronto».  Nel salone della biblioteca regionale di Aosta, in via  Torre del Lebbroso 2, l’assessore regionale  alla Sanità, Salute e alle Politiche sociali Albert Lanièce e la presidente della «Lega Italiana contro il dolore» onlus  (LICD), sezione Valle d’Aosta, professoressa Maria Grazia Vacchina,  si ritrovano insieme anche quest’anno  nel condividere un percorso a favore di «una piena ed esemplare applicazione in Valle della legge n. 38/2010 Disposizioni per garantire l’accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore», come afferma Lanièce.

Un incontro, dunque,  per portare avanti una campagna di  informazione e di sensibilizzazione sulla prevenzione, diagnosi e terapia di malattie caratterizzate da elevati livelli di dolore.  La LICD nasce  infatti  a Torino  nel 2005 con lo scopo di «tutelare i diritti dei sofferenti di dolore cronico, di battersi per il riconoscimento del dolore cronico come di una condizione  morbosa di per se stessa, per un miglioramento della qualità della vita dei sofferenti e di stimolare l’ottimizzazione dei servizi già esistenti sul territorio» (per info: http://licd.org ).

Venerdì pomeriggio verrà presentato un video che documenta i precedenti incontri informativi del 13 maggio 2011 e del 26 novembre del 2010 a Aosta.

Ai saluti di Alberto Lanièce e Maria Grazia Vacchina seguiranno le relazioni del professore Diego Beltrutti presidente nazionale LICD,  di Guido Fanelli, professore ordinario di anestesia e rianimazione e terapia antalgica nell’Università di Parma e presidente della Commissione terapia del dolore e cure palliative presso il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali, e di  Federico Gustavo Pizzetti, giurista, professore associato di Istituzioni di diritto pubblico nell’Università degli Studi di Milano. Un dibattito fra i relatori e il pubblico concluderà la conferenza.

Per info: Lega italiana contro il dolore (LICD) onlus http://licd.org Regione autonoma della Valle d’Aosta www.regione.vda.it

© riproduzione riservata

Sei qui: Home AREE TEMATICHE BIOETICA e MEDICINA TERAPIA DEL DOLORE CONFERENZA-O.G.