LA DIGNITÀ DELLA DONNA E IL TRAUMA   DA POST-ABORTO

Ad Ivrea, Sala Cupol Auditorium "La Serra", venerdì 30 settembre 2011 alle ore 21.00

IVREA – La "Dignità della donna" è il secondo incontro in programma nell’ambito del ciclo dedicato alla "Dignità della Persona". È organizzato dalle associazioni Movimento per la Vita e Centro di Aiuto alla Vita di Ivrea e del Canavese, in collaborazione con l’Associazione dei Medici Cattolici di Ivrea.

Incentrato sul problema del post-aborto, al seminario interverranno per l’aspetto scientifico la dr.ssa Monika Rodman Montanaro che tratterà i traumi psichici conseguenti all’esperienza dell’aborto, portando anche la personale testimonianza come coordinatrice per l’Italia della "Vigna di Rachele" (www.vignadirachele.org), modello di percorso psico-spirituale fondato dalla psicoterapeuta Theresa Burke negli Stati Uniti. Seguirà poi, per l’aspetto bioetico, la relazione del prof. Stefano Teisa dal titolo Dal senso di colpa al senso di peccato.

Per info: segreteria MvP tel. 0125.22.45.22 e Centro Aiuto alla Vita tel. 0125. 41.43.98

g.o.