L'URNA DI DON BOSCO NELLE DIOCESI DI IVREA E AOSTA.

Verso il bicentenario della nascita

14.01.2014  

Mentre  il mondo salesiano attende con entusiasmo la celebrazione del Bicentenario della nascita di don Bosco  che si terrà il 10 agosto 2015 il pellegrinaggio dell'urna  con le reliquie del Santo, dopo un viaggio di tre anni per il mondo - 130 nazioni dove i Salesiani sono presenti con 90 ispettorie -  è approdata in Italia  lo scorso 20 settembre e in Piemonte  dal 13 dicembre, rimarrà  per la venerazione fino al 31 gennaio. 

Dopo aver  già toccato  le diocesi di Novara, Biella, Vercelli, Acqui, Alessandria, Alba, Casale, Asti, Mondovì, Saluzzo, Fossano, Cuneo e  due giorni fa Pinerolo, la prossima tappa per l'Urna di don Bosco sarà da venerdì 17 gennaio  a sabato 18 nella diocesi di Ivrea e poi proseguirà il viaggio per essere venerata nei giorni 19 e 20 ad Aosta e dal 21 al 31 nei distretti della diocesi di Torino.  

Nella Diocesi di Ivrea venerdì 17 gennaio  all'Istituto Cagliero di Ivrea, con inizio alle ore 8 accoglienza dei partecipanti in Istituto.   Dalle ore 12 alle ore 14.30 venerazione libera e dalle ore 14.30 fino alle ore 17.30 pellegrinaggio per scuola media, giovani e adulti. Alle ore 18 si terrà la celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo monsignor Edoardo Cerrato. Infine alle ore 21 veglia per movimenti e associazioni giovanili. 

Sabato 18 gennaio,  al mattino, alle ore  7,  presso l'Istituto Cagliero  preghiera e venerazione personale, poi alle ore 9 spostamento dell'Urna in Cattedrale, accoglienza e ore 10.30 celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo mons. Cerrato. Poi al pomeriggio a San Benigno alle ore15.00 accoglienza e collocazione nella Chiesa abbaziale e ore 17.30 Santa Messa e celebrazione diaconale presieduta dal vescovo mons. Cerrato.  Infine alle ore 21 veglia per i giovani e venerazione personale. 

Nella Diocesi di Aosta, domenica 19 gennaio alle ore 10 l'accoglienza sulla piazza della Cattedrale con monsignor Franco Lovignana e ore 10.30  celebrazione eucaristica presieduta dal direttore dell'istituto Don Bosco di Chatillon. Al pomeriggio venerazione libera della reliquia fino alle ore 16.30 incontro per famiglie e comunità educante e famiglia salesiana.   Ore 18 celebrazione eucaristica per la famiglia salesiana presieduta dal vescovo. 

Lunedì 20 gennaio nella Cattedrale di Aosta inizio ore 8.30 con celebrazione eucaristica e incontri con  i bambini delle scuole. 

Locandina Ivrea    Locandina Aosta

 

Sei qui: Home AREE TEMATICHE EVENTI SPECIALI L'URNA DI DON BOSCO NELLE DIOCESI DI IVREA E AOSTA-Oldano Gabriella