UNA CATENA  UMANA “ARANCIONE”   SOTTO LA MOLE ILLUMINATA  PER LA GIORNATA MONDIALE CONTRO IL RAZZISMO

GABRIELLA OLDANO – 20.03.2012

TORINO –   Mercoledì 21 marzo alle ore 10.30  si animerà «Una catena umana»  nazionale intorno ai monumenti simbolo di 35 città  italiane che hanno aderito alla «Giornata mondiale contro il razzismo», promossa  dall’Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con il patrocinio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati,  in ricordo dei  69 manifestanti contro l’apartheid a Sharpeville, in Sud Africa,  vittime della repressione violenta della polizia. Era il 21 marzo 1960.

A Torino la manifestazione è organizzata dall’assessorato per le Politiche delle pari opportunità della Città di Torino in collaborazione con la Provincia e la Regione Piemonte, e il luogo simbolico è  la Mole Antonelliana, attorno alla quale alle ore 10.30 si raduneranno con addosso magliette o sciarpe o cappelli di colore  arancio, studenti, rappresentanti di associazioni, enti ed istituzioni  impegnate a prevenire e contrastare le discriminazioni  basate su origini etniche, sulla disabilità, il genere, la religione, l’età e l’orientamento sessuale.  E di sera la Mole, simbolo e luogo del Museo nazionale del Cinema,  si illuminerà  proiettando una scritta «No a tutti i razzismi».

 

È anche un’occasione  per rafforzare  «la rete territoriale contro tutte le discriminazioni» avviata nel 2010.

L’appuntamento  per  “la catena, tenendosi per mano”  è  alle ore 10.30 sotto la Mole Antonelliana, in via Montebello. Introdurranno la Giornata  i saluti e i discorsi istituzionali di  Silvia Venturelli, referente UNAR Piemonte, Giovanna Quaglia, assessore alle Pari opportunità della Regione Piemonte, Mariagiuseppina Puglisi, assessore alle Politiche attive di cittadinanza, diritti sociali e parità della Provincia di Torino e Maria Cristina Spinoza, assessore alle Pari opportunità della Città di Torino.

Seguirà  una lettura di testi ed articoli  tratti da normative da parte di studenti, rappresentanti di istituzioni, operatori e volontari di associazioni. Accompagnerà l’evento il gruppo musicale torinese «I Moderni»  che ha partecipato all’ultima edizione del programma di spettacolo televisivo  «X-Factor».

Per  info e adesioni istituzionali:  referente Unar Piemonte cell.  392.9095759

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Sei qui: Home AREE TEMATICHE EVENTI SPECIALI SOTTO LA MOLE GIORNATA MONDIALE CONTRO IL RAZZISMO -OLDANO Gabriella