A TORINO, GIANNI FERRARO E ANTONIO CONTO OSPITI DELL’AMBASCIATORE U.S.A.

Alla cerimonia di chiusura dei XX° Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006, svoltasi sabato 25 Febbraio, nella prestigiosa sede del “Comando Scuola Ufficiali dell’Esercito” di Via Arsenale a Torino

APRILE 2006

GABRIELLA OLDANO

TORINO – Su invito personale dell’ambasciatore U.S.A in Italia, Mr. Ronald Spogli, il giornalista Gianni Ferraro, docente di comunicazione  presso la Fondazione Carlo Donat-Cattin, nonchè redattore del nostro settimanale «Il Risveglio Popolare» di Ivrea, ha presenziato recentemente con il sindaco di Romano Canavese Antonio Conto al ricevimento d’onore per la cerimonia di chiusura dei XX° Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006.

Torino, Comando Scuola Ufficiali di Applicazione dell'Esercito: Antonio Conto, Mr. Ronald Spogli e Gianni Ferraro

Nel magnifico salone regale del Comando Scuola Ufficiali di Applicazione dell’Esercito di via Arsenale 22, una delle più imponenti strutture dell’architettura torinese del XVIII secolo, l’ambasciatore americano ha accolto calorosamente gli illustri ospiti, presentando la delegazione americana, guidata dall’onorevole Rudolph Giuliani, leggendario sindaco di New York dal 1993 al 2001, con la consorte signora Judith Giuliani e Mario Andretti, pluricampione mondiale di auto sportive, insieme a. Kenneth Ciongoli, capo della Fondazione Nazionale Italo-americana, e al presidente della Fondazione Columbus Citizens, Lawrence Auriana.

Afferma gioiosamente commosso mr. Spogli nel suo discorso di benvenuto: «Poter condividere con voi i giorni finali del glorioso evento olimpico rappresentando il nostro presidente degli Stati Uniti d’America proprio qui in Italia, un paese dove ciascuno di noi ha un particolare legame affettivo. Mi fa inoltre molto piacere osservare che “Torino 2006” ha offerto un grande esempio della migliore tradizione italiana, di cui con orgoglio ne sono partecipe: una tradizione di stile, di generosità e di creatività».

Seguono parole di ringraziamento per il generale Armando Novelli che ha messo a disposizione la prestigiosa sede della Scuola di Alto Comando Militare per questo sentito momento conviviale, voluto dalla delegazione americana per esprimere il forte attaccamento alla nostra nazione e congratularsi con la città di Torino che, a partire dalla cerimonia di apertura e per tutta la durata dei giochi, ha trasmesso una meravigliosa atmosfera di partecipazione, entusiasmo e serenità.

Mr. Spogli ricorda infine con particolare apprezzamento il duro lavoro svolto negli ultimi anni dalle autorità locali che hanno saputo così in breve tempo creare un clima di sinergia e collaborazione generale per dare nuovo splendore e lustro a Torino, capitale delle Alpi e della neve.

Sei qui: Home AREE TEMATICHE EVENTI SPECIALI GIANNI FERRARO E ANTONIO CONTO OSPITI DELL’AMBASCIATORE U.S.A.- OLDANO Gabriella