EUROPEAN MASTERS GAMES 2019

Antonino Calandra - 29.07.2019

Il 27 luglio si è svolta l’inaugurazione degli European Masters Games Torino 2019 che si concluderanno il 4 agosto. In 11mila parteciperanno all’evento, tra atleti e accompagnatori, al seguito delle bandiere delle nazioni rappresentate. Tutti i partecipanti all’inaugurazione sono stati allietati dalla musica della banda musicale del Corpo dei Vigili Urbani di Torino. Dopo il percorso cittadino, in Piazza Castello si è svolta la cerimonia  dell’inaugurazione e dell’alzabandiera. A Stefania Belmondo campionessa olimpica, l’onore di aprire la kermesse dei giochi.

Un notevole contributo all’organizzazione per la riuscita della manifestazione, è stato dato dal Partner degli European Masters Games 2019 “Orangogo”, del progetto Case Sport, offrendo spazi di allenamento agli atleti che gareggiano nella  manifestazione  sportiva  internazionale  in programma a Torino dal 26 luglio al 4 agosto 2019 che saranno punto di incontro tra gli atleti master provenienti da tutto il mondo e le strutture sportive piemontesi che  vogliono  essere  parte  attiva  della  manifestazione  e,  al contempo, far vivere ai propri iscritti una prestigiosa esperienza internazionale nell’ottica dello scambio, della condivisione di una passione  reciproca,  con  la  speranza  di  costruire  nuove  e arricchenti amicizie. Obiettivo? Coinvolgere le ASD associazioni sportive dilettantistiche  e offrire ai partecipanti degli EMG 2019 la possibilità di allenarsi durante la loro permanenza a Torino. 

Lo  sport  avvicina  le  persone  e  abbatte  le  barriere,  superando  la  nazionalità,  l’età  e  la  lingua.  Gli European Masters  Games uniscono promozione dell’attività fisica, spirito di aggregazione e valorizzazione del territorio. Il progetto  Case  Sport  è  la  massima  espressione  dei  valori  di  questa  manifestazione.       

La presenza di strutture adeguate, l’offerta di servizi specifici su misura di sportivo, la capacità di dialogo tra i numerosi attori locali e internazionali sono ingredienti fondamentali per trasformare la scoperta di un luogo e la pratica di un’attività fisica in un'esperienza un’esplorazione personale e di gruppo.