AUTO E MOTO D'EPOCA, A TORINO TRA PASSATO E PRESENTE

Grande attesa per la trentacinquesima edizione della rassegna dedicata ai motori

Giulia Poggio, 25.01.2017

TORINO – Si proietta verso l'edizione numero 35, forte dei numeri registrati lo scorso anno, Automotoretrò 2017. Dopo lo straordinario successo riscosso nell'edizione 2016, che ha coinvolto oltre 65.000 visitatori e più di 1.200 espositori, torna un appuntamento imperdibile per gli appassionati di auto e moto d'epoca, che si terrà dal 3 al 5 Febbraio presso il Lingotto Fiere di Torino.

Nato nel 1983 a Torino, è stato il primo salone italiano ad offrire al pubblico la possibilità di ammirare moto, auto e barche storiche e ancora oggi, si presenta come un evento in ottimo stato di salute, continuamente alimentato dalla passione degli amanti di motorismo d'epoca e di collezionismo.

Nei tre giorni di manifestazione, Automotoretrò sarà accompagnata per l'ottavo anno consecutivo da Automotoracing, evento dedicato alle vetture da corsa, al tuning e alle competizioni sportive.

Entrambi i saloni si propongono con una formula accessibile ad un pubblico eterogeneo e trasversale, composto sia da appassionati che da semplici curiosi, portandoli a tu per tu con il meglio della produzione auto e moto, passando per i mezzi d'epoca che hanno fatto la storia, fino alle auto più recenti ed esclusive.

Grande protagonista del salone sarà la Lancia Delta, campione del mondo di rally, che festeggerà l'anniversario di 30 anni dal suo debutto avvenuto a Montecarlo nel 1987. Primo piano anche sugli esemplari di vetture ex-ufficiali in livrea, tra cui la Lancia Martini, nelle varie versioni Gruppo A, 4WD, Integrale 16v e HF evoluzione.

Ad Automotoretrò 2017 si ricorderanno inoltre vari anniversari: le 60 candeline della Fiat 500, i 70 anni della Ferrari 166 Spider corsa e i 90 anni della Aston Martin International.

Agli amanti delle due ruote saranno invece dedicati 16 stand in cui sarà possibile ammirare alcuni modelli delle più famose case motociclistiche italiane ed estere, quali Ducati, Aprilia, Moto Guzzi, Taurus, BMW.

Come da tradizione, oltre all'esposizione, il salone offrirà convegni, workshop e incontri con grandi collezionisti ed esperti del settore, (Lapo Elkann, Zucchero, Graziano Rossi), insieme a numerosi stand dedicati all'abbigliamento vintage, a ricambi esclusivi e introvabili e all'oggettistica.

Tra le molte novità di questa edizione anche una rinnovata pista esterna dell'Oval, in cui si svolgeranno numerose dimostrazioni di auto da rally e prove di drifting. Presente in esterna anche un palco sul quale si esibiranno live i dj dello Zoo di 105 Paolo Noise, Pippo Palmieri e dj Wender.

Date: da venerdì 3 a domenica 5 Febbraio 2017

Orari:venerdì: 10.00 – 19.00; sabato e domenica: 09.00 – 19.00.

I biglietti sono acquistabili con prevendita sul sito www.vivaticket.it oppure alla biglietteria del Lingotto Fiere

Sei qui: Home GIORNALISMO-UNIVERSITA' A.A. 2016-2017 AUTO E MOTO D'EPOCA, A TORINO TRA PASSATO E PRESENTE - Giulia POGGIO